Seguici:

BC22. Metodologie di microbiologia classica e molecolare: cosa abbiamo in gola?

Malattie: dalla biologia alla clinica   

Introduzione:

I batteri colonizzano il nostro corpo sia sulle aree esposte come la pelle che sulle mucose (ad es. bocca, naso, tratto urogenitale e gastrointestinale) svolgendo numerose funzioni importanti per mantenere il nostro stato di salute quali, ad esempio, la sintesi di vitamine e la partecipazione ai processi digestivi.
Tuttavia esistono anche batteri che possono causare infezioni anche molto gravi, la cui identificazione a livello di genere e specie è molto importante per stabilire la cura più idonea ed efficace.
In questo percorso gli studenti verranno introdotti al concetto di batteri commensali (utili) e patogeni (dannosi), utilizzando come esempio teorico/pratico l’ambiente della gola. Impareranno quali sono le tecniche per identificare le tipologie di batteri con i quali entriamo in contatto e valutarne la potenziale virulenza.

In pratica:

Gli studenti eseguiranno tamponi faringei e faranno crescere i batteri in coltura, applicando successivamente sia tecniche di microbiologia classica che molecolare per la loro identificazione. In particolare, i batteri saranno visualizzati al microscopio dopo colorazione di Gram, verranno effettuati saggi biochimici e di biologia molecolare quali estrazione del DNA, tecniche di PCR, corsa elettroforetica, sequenziamento del DNA e analisi bioinformatica, utili sia all’identificazione di specie che alla caratterizzazione dei fattori di virulenza. I dati ottenuti verranno elaborati e discussi in una presentazione finale.

Competenze acquisite:

Capacità di conoscere e utilizzare il linguaggio scientifico; interpretare correttamente l’informazione acquisita per comunicarla in modo chiaro ed efficace; collaborare alla progettazione sperimentale e all’analisi dei dati applicando il metodo scientifico galileiano e l’approccio statistico (se utilizzato); agire in modo autonomo e responsabile; risolvere problemi; individuare collegamenti e relazioni; utilizzare gli strumenti informatici (se presenti).

Tutor referente:

Roberta Creti

Torna all'inizio dei contenuti