Seguici:

BC04. Dalla proliferazione al differenziamento cellulare: la ricerca nella distrofia muscolare

Malattie: dalla biologia alla clinica   

Introduzione:

La distrofia muscolare e’ una malattia genica rara che colpisce la funzionalità dei muscoli causando una degenerazione del tessuto muscolare con progressiva perdita di forza e riduzione delle capacità motorie. In questo percorso gli studenti conosceranno come funzionano le cellule muscolari e cosa sono le cellule satelliti del muscolo. Attraverso esperimenti di laboratorio e l’uso di modelli cellulari di topo, verranno studiate le differenze nella struttura e nella funzionalità tra cellule sane e cellule distrofiche per comprendere quali sono le disfunzioni causate dalla malattia.

In pratica:

Le attività di laboratorio prevedono il coinvolgimento degli studenti nella progettazione ed esecuzione di esperimenti di biologia cellulare e molecolare, biochimica e di microscopia per lo studio delle differenze morfologiche e funzionali tra cellule sane e malate. I risultati ottenuti verranno discussi e presentati in una relazione finale.

Competenze acquisite:

Capacità di conoscere e utilizzare il linguaggio scientifico; interpretare correttamente l’informazione acquisita per comunicarla in modo chiaro ed efficace; collaborare alla progettazione sperimentale e all’analisi dei dati applicando il metodo scientifico galileiano e l’approccio statistico (se utilizzato); agire in modo autonomo e responsabile; risolvere problemi; individuare collegamenti e relazioni; utilizzare gli strumenti informatici (se presenti).

Tutor referente:

Debora Pajalunga

Torna all'inizio dei contenuti