Seguici:

AS09. Controllo della qualità microbiologica e virologica delle acque

Ambiente & salute   

Introduzione:

L’intensa attività di sfruttamento incontrollato delle acque da parte dell’uomo è spesso causa di gravi alterazioni delle sue caratteristiche chimico-fisiche/microbiologiche che possono mettere a rischio la salute umana e gli equilibri degli ecosistemi naturali. E’ necessario quindi che le acque destinate ad uso umano vengano sottoposte a controlli continui per la valutazione della presenza di contaminanti chimici e biologici. Il percorso formativo sarà focalizzato sull’ importanza dei controlli sanitari effettuati su acque destinate al consumo umano, adibite a scopi ricreazionali o ad uso irriguo, ai fini di caratterizzarne la componente microbiologica e virologica, valutarne i requisiti di idoneità stabiliti dalle vigenti normative di settore e definire eventuali strategie di trattamento e di disinfezione.
Saranno presentate agli studenti le principali normative che regolamentano i diversi utilizzi delle acque, illustrando il significato dei diversi parametri microbiologici e introducendo i concetti di “organismo indicatore”, “organismo patogeno” e “patogeno opportunista”.

In pratica:

Gli studenti parteciperanno ad attività di laboratorio durante le quali acquisiranno nozioni di asepsi, applicheranno tecniche analitiche colturali, biochimiche e molecolari per il rilevamento quali/quantitativo di batteri e virus in campioni di acqua di diversa qualità. Impareranno ad interpretare i dati ottenuti, individuando eventuali punti critici e possibili interventi correttivi. Verrà elaborata una relazione e preparato un poster per presentare i risultati.

Competenze acquisite:

Capacità di conoscere e utilizzare il linguaggio scientifico; interpretare correttamente l’informazione acquisita per comunicarla in modo chiaro ed efficace; collaborare alla progettazione sperimentale e all’analisi dei dati applicando il metodo scientifico galileiano e l’approccio statistico (se utilizzato); agire in modo autonomo e responsabile; risolvere problemi; individuare collegamenti e relazioni; utilizzare gli strumenti informatici (se presenti).

Tutor referente:

Rossella Briancesco

Torna all'inizio dei contenuti