Seguici:

Categoria: Malattie: dalla biologia alla clinica

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC02. Sorveglianza della malattia di Creutzfeldt-Jakob

Introduzione: La malattia di Creutzfeldt-Jakob (CJD) è una patologia neurodegenerativa rara che fa parte delle cosiddette encefalopatie spongiformi. Queste malattie vengono chiamate cosi’ perche’ caratterizzate da alterazioni del cervello tali da renderlo simile ad una spugna. Le lesioni sono provocate dall’accumulo nei neuroni di una proteina cellulare anomala, detta prionica, che con il passare del […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC04. Dalla proliferazione al differenziamento cellulare: la ricerca nella distrofia muscolare

Introduzione: La distrofia muscolare e’ una malattia genica rara che colpisce la funzionalità dei muscoli causando una degenerazione del tessuto muscolare con progressiva perdita di forza e riduzione delle capacità motorie. In questo percorso gli studenti conosceranno come funzionano le cellule muscolari e cosa sono le cellule satelliti del muscolo. Attraverso esperimenti di laboratorio e […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC06. Prevenzione delle patologie nutrizionali: dalle linee guida per una sana alimentazione ai modelli cellulari in vitro per lo studio dell’effetto dei nutrienti sulla salute

Introduzione: L’alimentazione è una necessità primaria di ogni organismo, tuttavia l’assunzione errata di alimenti, sia nella quantità che nella qualità, può essere uno dei fattori principali nella determinazione di stati patologici. In questo percorso verranno illustrate le malattie legate all’alimentazione, sia quelle trasmissibili (batteriche, virali o parassitarie) che quelle non trasmissibili (malattie causate da carenza […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC07. Medicina genere-specifica, una nuova frontiera della medicina: dalla teoria alla pratica di laboratorio

Introduzione: La ricerca biomedica ha dimostrato che gli uomini e le donne, pur essendo soggetti alle medesime patologie, presentano significative differenze riguardo la suscettibilità, incidenza, sintomatologia, prognosi, progressione e risposta alla terapia nonché riguardo la percezione personale e sociale e le strategie di adattamento alla salute/malattia. E’ quindi necessario ridefinire la medicina ponendo attenzione alle […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC08. Comprendere il comportamento umano e i suoi disturbi attraverso lo studio del comportamento animale

Introduzione: Qual’ è la relazione tra cervello e comportamento? Quali sono gli effetti dell’ambiente sul comportamento? Gli studenti partecipanti al percorso conosceranno come i ricercatori possono rispondere a questi quesiti attraverso l’utilizzo di modelli animali. Impareranno in che modo animali come topi e ratti possono aiutarci nello studio di deficit emotivi, sociali e cognitivi dell’uomo. […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC10. Le nuove frontiere delle biotecnologie: la cellula batterica come fabbrica di proteine ricombinanti

Introduzione: Grazie alle tecnologie di ingegneria genetica e’ possibile utilizzare batteri per produrre proteine di interesse umano, utili sia per la ricerca di base che per il loro impiego in campo industriale e medico. Tra le proteine ricombinanti cosi’ prodotte in campo farmaceutico ed utilizzate a scopo terapeutico vi sono ad esempio l’insulina, gli interferoni e l’ormone della crescita. […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC13. Le sostanze naturali sotto la lente del microscopio: scopriamo insieme i loro effetti

Introduzione: Negli ultimi anni si riscontra un notevole aumento dell’utilizzo da parte della popolazione di prodotti naturali di diversa origine, provenienti dal mondo animale o vegetale , e presenti sul mercato perlopiù come integratori alimentari, ma impiegati anche come supporto di terapie tradizionali. Tappa fondamentale di tutto il processo che porta alla commercializzazione di un […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC14. La ricerca sulla prevenzione dei tumori cutanei (ma non solo quelli): dalle cellule, ai farmaci e agli stili di vita

Introduzione: Il melanoma cutaneo è un tumore che deriva dalla trasformazione maligna di alcune delle cellule della pelle chiamate melanociti, il cui compito è quello di produrre melanina, un pigmento che protegge dagli effetti dannosi dei raggi solari. Il primo fattore di rischio per questo tumore è l’esposizione eccessiva alla luce ultravioletta (UV), principalmente rappresentata […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC15. Metodologie per lo studio delle microvescicole quali strutture coinvolte in eventi fisiologici e patologici

Introduzione: Le microvescicole (MV) sono strutture sferiche di piccolissime dimensioni delimitate da un doppio strato lipidico che vengono rilasciate da molti tipi di cellule, sia in condizioni normali (fisiologiche) che in durante le malattie (condizioni patologiche). Trasportando nel loro interno proteine, lipidi bioattivi o materiale genetico, le MV svolgono un ruolo molto importante nella comunicazione […]

Malattie: dalla biologia alla clinica   

BC16. Tecniche di risonanza magnetica e imaging: applicazioni su alimenti e patologie tumorali e metaboliche

Introduzione: Il percorso prevede l’applicazione di tecniche di risonanza magnetica nucleare ed elettronica, di biologia cellulare e microscopia in modelli sperimentali di tumori umani e su alimenti di largo consumo. L’obiettivo del percorso è quello di apprendere i principi delle varie tecniche e le loro potenzialità per l’analisi della composizione degli alimenti e per lo […]

Torna all'inizio dei contenuti