Seguici:

AS02. Alimenti e mangimi geneticamente modificati: valutazione della sicurezza d’uso

Ambiente & salute   

Introduzione:

Gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono piante o microorganismi il cui genoma è stato modificato introducendo un gene preso da un altro organismo mediante tecniche di ingegneria genetica. Gli OGM vengono studiati e prodotti per migliorare alcune caratteristiche delle piante, degli animali o dei microorganismi, come la qualità, la resa, la resistenza alle malattie e agli ambienti ostili, la salvaguardia di specie a rischio, per produrre sostanze d’interesse per l’industria chimica e farmaceutica, per la produzione di vaccini e molto altro ancora. In questo percorso impareremo cosa sono e come si ottengono gli OGM e come viene controllata la loro presenza in alimenti e mangimi. Conosceremo quali sono le normative che regolano il loro uso e tutelano la salute umana. Discuteremo le ragioni di chi considera gli OGM un problema ambientale e di sicurezza d’uso e chi sostiene che possano apportare un miglioramento della qualità in termini agronomici e nutrizionali. Affronteremo inoltre la questione delle nuove tecniche di miglioramento genetico delle piante attraverso l’uso del “genome editing”.

In pratica:

Gli studenti parteciperanno ad attività di laboratorio durante le quali verranno applicate tecniche di biologia molecolare per l’estrazione del DNA da alimenti/mangimi per l’analisi della presenza di geni modificati. I dati ottenuti verranno analizzati e valutati criticamente. Verrà elaborata una relazione o preparato un poster per la presentazione dei risultati.

Competenze acquisite:

Capacità di conoscere e utilizzare il linguaggio scientifico; interpretare correttamente l’informazione acquisita per comunicarla in modo chiaro ed efficace; collaborare alla progettazione sperimentale e all’analisi dei dati applicando il metodo scientifico galileiano e l’approccio statistico (se utilizzato); agire in modo autonomo e responsabile; risolvere problemi; individuare collegamenti e relazioni; utilizzare gli strumenti informatici (se presenti).

Tutor referente:

Marzia De Giacomo

Torna all'inizio dei contenuti